Orsola Rignani insegna Storia della filosofia presso l’Università di Firenze. Ha studiato a Parma, Firenze e Parigi. I suoi attuali interessi di ricerca vertono principalmente sull’antropologia filosofica contemporanea, sulla filosofia del corpo (che ha studiato specificamente in riferimento alla riflessione di Michel Serres), sul postumanesimo filosofico, oltre che sulla pittura astratta, che pratica trasversalmente alla ricerca filosofica. È co-fondatrice della Rete Postumana Italiana (https://www.posthumans.org/posthuman-italian-network.html), piattaforma di ricerca e discussione sul Postumano in contesto italiano. Tra le sue più recenti pubblicazioni si ricordano: Umano? Una domanda per Italo Calvino e Michel Serres, Fidenza (PR), Mattioli 1885 2012; Emergenze "post-umaniste" dell'umano. Prove di analisi storico-comparativa dal presente al passato e ritorno Milano, Mimesis 2014; E-mergenze "post-umaniste" del corpo. Una prova di analisi "orizzontale" via Michel Serres, Milano, Mimesis 2016; Metafore del corpo postumanista: Michel Serres, Milano, Mimesis 2018.

. Il virus alla prova dell'hopefulmonster
Sul "disfunzionale" funzionante: il virus parassita